Un rullino in bianco e nero e 12 scatti

Si è conclusa la settimana di campus al circolo Arci Tiremm Innanz. Sono stati giorni dedicati al cambiamento: “Le cose cambiano. Come? Quando? Perché?”. Insieme alla fisica, alla storia, ai giochi, alle passeggiate sulla Martesana e al tempo libero, non poteva mancare la fotografia. Ho proposto al gruppetto di 9 bambini e ragazzi di tuffarsi nel passato e provare a fotografare con la mia vecchia Zenza Bronica. Avevamo a disposizione un rullino in b/n con solo 12 scatti, un esposimetro, un treppiede e tanto tanto entusiasmo.

 
Abbiamo poi aspettato qualche giorno per vedere il risultato, e quando è arrivato il provino… che sorpresa! Che emozione! Ne è nato un piccolo leporello intitolato “In un pozzo di luce”.

 

 

 



Leave a Comment